io dormo da solo

Non potevo non gustarmi l’ultimo racconto di Irene Marzi: “Io dormo da solo”.

Premessa: Io dormo con mia moglie, ma questa CAREZZEVOLE storia potrei farmela raccontare per addormentarmi.

Sì! Carezzevole è l’aggettivo che più identifica, a parer mio, questo libretto per bimbi. Perché leggendo e sfogliando i disegni illustrati di Nicoletta Manno

(bravissima illustratrice) mi verrebbe voglia di buttarmi su LETTINO per ricevere le sue coccole fino ad addormentarmi sereno.

IL titolo non lascia dubbi sulle intenzioni educative dell’autrice.

Gli oggetti animati di una cameretta che attendono con amorevole trepidazione, l’arrivo di Giulio, il piccolo che vuole ancora dormire nel lettone di mamma e papà.

LETTINO prova in tutti i modi a invogliare il piccolo…

Alla fine, secondo voi, ci riuscirà?

Il tema della crescita del bambino è un tema trattato ampiamente da educatori, pedagogisti, psicologi e ovviamente dai genitori che sono i primi interessati, perché coinvolti direttamente.

Non ditelo a me, che sono padre di 4 figli e ho vissuto tutte le scoperte e le evoluzioni dei miei eroi.

Perché in fondo, ciò che si evince da questa storia, è che ci vuole forza, coraggio e quel fantastico istinto primordiale che fa di ogni piccolo un eroe.

Insomma, un altro bellissimo libro per piccoli, che insegna anche ai grandi come, a volte, le paure, se ben gestite, si possano superare.

Ora ho solo un piccolo problema. Voglio dormire anche io con LETTINO….:-).

Naturalmente vi lascio il link all’articolo del blog dell’autrice e vi aspetto alla prossima recensione.

P.S. Della stessa autrice ho già recensito un altro libretto illustrato per bambini.

Alla prossima,

Gianluca